"...in una 10 km hai tempo solo per la gara, devi stare concentrato sul ritmo e spingere. In una gara come quelle che faccio io devi stare attento ad alcune cose, non perdere la strada o il sentiero, mangiare e bere quando è il momento, guardare dove metti i piedi, ma poi ti avanza ancora tanto tempo e non puoi certo pensare al traguardo (a volte io corro gare da 20-22 ore…) è viene il momento per liberare la mente, guardarsi attorno, sentire se stessi, ripensarsi un po’."
-Marco Olmo-

lunedì 3 dicembre 2012

Si corre poco...

Si corre poco in questo periodo, molto poco... e si scrive ancora meno!
In compenso quando si corro mi diverto!

Ultime tre uscite nell'ordine:

1) domenica 18/11, sotto una pioggia torrenziale, insieme all'amico Gian. I sentieri del Calisio trasformati in veri torrentelli da risalire e grandi pozze da guadare!
2) giovedì successivo partenza da casa alle 17:30: frontalino in testa e percorso tutto nel bosco... Sempre magico correre di notte!
3) giusto per unire le due precedenti esperienze: mercoledì 28/11 uscita sui sentieri con il buio e la pioggia!

Insomma non si corre tanto, ma quando si corre si cerca di rendere diversa e divertente la fatica :-)


- Posted using BlogPress from my iPad