"...in una 10 km hai tempo solo per la gara, devi stare concentrato sul ritmo e spingere. In una gara come quelle che faccio io devi stare attento ad alcune cose, non perdere la strada o il sentiero, mangiare e bere quando è il momento, guardare dove metti i piedi, ma poi ti avanza ancora tanto tempo e non puoi certo pensare al traguardo (a volte io corro gare da 20-22 ore…) è viene il momento per liberare la mente, guardarsi attorno, sentire se stessi, ripensarsi un po’."
-Marco Olmo-

lunedì 28 maggio 2012

Martignana 2012

Parlavo nel precedente post della Mezza Maratona del Calisio... ma le vere campionesse della giornata sono state  Matilde e Giulia che insieme a mamma Hillary hanno camminato per tutti i 10 km della Martignana arrivando al traguardo con ancora energia per andare a saltare sui castelli gonfiabili!
Devo riconoscere che a 3 e 5 anni ha molto più dell'eroico il loro risultato che i miei 20 km scarsi :-)
 

Alla partenza

La più piccola al traguardo!

Insieme al più piccolo!

Tutti sui gonfiabili!

mercoledì 23 maggio 2012

Mezza Maratona del Calisio 2012

Sempre bello correre sui sentieri noti, che percorro sempre e che mi conoscono!

Anche questo anno io e Gian abbiamo corso la mezza maratona (che in realtà misura 18,6 km), ma alla partenza non eravamo soli! Insieme a noi sono partiti Stefano e Thomas che concluderanno questa prima loro avvnetura trail e magari si faranno ingolosire da altre avventure in futuro :-)
Davanti a noi Francesco... grande e irraggiungibile runenr che alla fine taglierà per primo il traguardo in 1:27:00!




Sempre buona l'organizzazione, pur trattandosi di una corsa non competitiva e "per famiglie", e bello il percorso che gira intorno al Calisio.

Il terzo tempo con pasta e birra poi è sempre impagabile!

martedì 8 maggio 2012

Soave Bolca 2012

Iscritti quasi per caso, sull'entuasmo per la TCE, siamo partiti alle 05:00 del mattino per raggiungere il Castello di Soave.
Non sapevamo bene cosa ci aspettasse, se sarebbero stati utili i bastoncini o la ventina per la pioggia minacciata dalle previsioni.

Affronto questa gara un pò alla leggera... la sera prima c'è una irrinunciabile grigliatona con amici e si fa tardi tra spiedini e birra! Ma alla fine andrà molto meglio che alla TCE dove invece credevo di aver manenuto una dieta pre-gara perfetta!

La partenza è suggestiva, all'interno delle mura del castello, poi il percorso inizia subito a salire in un continuo alternarsi di salite e discese che porteranno a Bolca dopo 34 km, 2000 metri in su e 1000 in giù!

Il percorso è davero bello. Un continuo susseguirsi di sentieri, sterrati, boschi, prati, vigne e piccoli borghi. Lo sguardo spazia spesso sulle colline circostanti... non sembra quasi possibile che si possano avere panorami cos ampi a quote comunque basse.

L'organizzazione è ottima, il percorso ben indicato ed i ristori posti al momento giusto... ottima la torta "sbrisolona" sempre presente :-)

Corriamo e camminiamo bene per tutto il percorso, con qualche acciacco o momento di fatica che in 34 km di corsa è più che normale!
Anche questa volta sono partito troppo "allegro", consumando tanto nei primi 15 chilometri e pagandone il prezzo nella seconda parte di gara... tutta esperienza in saccoccia!

All'ultimo arriviamo all'abitato di Bolca e ci dirigiamo veloci verso la voce dell'speaker che annuncia i concorrenti al traguardo.... ma sbagliamo strada!!!! Piccolo inconveniente, risaliamo verso il sentiero e percorriamo l'ultimo chilometro nel bosco prima di essere incoronati con la "medaglia di legno" della manifestazione!

Sotto il tendone una meritata pastasciutta allagata da una birra fresca prima di tornare a valle!








In lontananza il prossimo colle da superare

Gian in discesa

Ancora un colle da raggiungere e scalare

Un percorso sempre vario...

... prati, boschi...
... sterrati

Minaccia pioggia... ma non pioverà :-)


Medaglia!!!!!

Con Gian, al traguardo!

mercoledì 2 maggio 2012

Ferie...

Questo Blog c'è ancora... nonostante la apparente assenza!
Questo Blog si è goduto qualche giorno di ferie.
Questo Blog ha fatto un paio di corsette durante questi giorni... e ne parlerà.
Questo Blog è ancora in fase di recupero post TCE.
Questo Blog ha ancora voglia di scorrazzzare nei boschi.

Questo Blog, quasi per caso, ha già un nuovo numero di pettorale: 141

Questo Blog domenica prossima partirà  da Soave e cercherà di percorrere 33 km e salire 2000mt per arrivare in compagnia di Gian e Collega fino a Bolca!

:-)