"...in una 10 km hai tempo solo per la gara, devi stare concentrato sul ritmo e spingere. In una gara come quelle che faccio io devi stare attento ad alcune cose, non perdere la strada o il sentiero, mangiare e bere quando è il momento, guardare dove metti i piedi, ma poi ti avanza ancora tanto tempo e non puoi certo pensare al traguardo (a volte io corro gare da 20-22 ore…) è viene il momento per liberare la mente, guardarsi attorno, sentire se stessi, ripensarsi un po’."
-Marco Olmo-

lunedì 25 maggio 2009

Martignana 2009

Eccoci alla Festa di Primavera 2009 e immancabile si corre la Martignana, corsa non competitiva di 11 chilometri, tra Martignano e Villamontagna... come potevo mancare?
Percorso bello, anche se per i miei gusti con troppo asfalto, 320D+ percorsi in una ora e un minuto... l'anno prossimo o ci si butta sulla 21 km o la si fa con le bimbe al seguito!
Comunque resta un bel allenamento.


Visualizza Martignana 2009 in una mappa di dimensioni maggiori

mercoledì 20 maggio 2009

Sardagna

Visto che siamo momentaneamente residenti in città ne ho approfittato per sperimentare questo percorso. Partenza dalla stazione a valle della funivia di Sardagna e subito 3/4 chilometri pianeggianti lungo l'Adige in direzione sud... rigorosamente sulla parte non asfaltata!
Poi dopo il ponte di Ravina a destra e subito a sinistra in direzione Belvedere. Da qui un sentiero davvero "in piedi" sale offrendo panorami sulla valle dell'Adige fino a guadagnare quei 400 metri di dislivello per poi corricchiare verso l'abitato di Sardagna. Qui funivia con un biglietto che, portato in tasca, era talmente bagnato da non volerne seapere di entrare nell'obliteratrice!

Bel giro, remunerativo e vario. Bosco piacevole e corricchiabile nelle parti non troppo pendenti.

:-)


Visualizza Trento Ravina Sardagna in una mappa di dimensioni maggiori